PACIFIC RIM 2 – LA RIVOLTA

Il film si apre dieci anni dopo la Battaglia della Breccia, in cui l’umanità sconfigge il Kaiju sigillando l’ingresso nel nostro mondo. Jake Pentecost (John Boyega) è il figlio di Stacker, ma non si vede niente come suo padre. Jake è un ex cadetto di Jaeger che ora si guadagna da vivere trattando parti Jaeger in cambio di merci.

Jake va in una discarica di Jaeger dismessa con tre teppisti che viene spinto alla ricerca di un prezioso nucleo di Jaeger. Il capo del teppista forza Jake sotto la minaccia di trovarlo per pagare quello che gli ha rubato. Jake scopre che il nucleo è mancante, ma il suo tracker lo sta riprendendo. Inganna i teppisti in una trappola e insegue qualcuno che ha già il nucleo. Jake scopre che si tratta di una ragazza orfana, Amara Namani (Cailee Spaeny). Quando arrivano le autorità, Amara sale su una Jaeger che ha costruito e chiama Scrapper, e Jake segue. Un corpo di difesa pan-pacifico Jaeger, novembre Ajax, insegue i due, ma i piloti di Amara Scrapper li tirano fuori. Jake le dice di usare una delle batterie di Scrapper per disabilitare novembre, che funziona brevemente, ma i due vengono catturati comunque.

Jake e Amara sono in una cella quando Jake viene chiamato per parlare con Mako Mori (Rinko Kikuchi), che è il segretario generale del PPDC e la sorella adottiva di Jake. Dà a Jake una scelta tra andare in prigione o addestrare nuovi cadetti Jaeger. Jake prende una decisione, e Mako dice che è già pronto, e che anche Amara sarà un cadetto.

I due vengono inviati a Hong Kong Shatterdome per iniziare l’allenamento. Jake incontra il suo ex copilota in Gipsy Avenger, Nate Lambert (Scott Eastwood), con cui ora ha una relazione tesa. Amara poi apprende che Jake è il figlio di Stacker, dato che è un suo fan e Jaegers in generale. Jake incontra anche Jules Reyes (Adria Arjona), un soldato a cui è attratto. Nate porta Jake e Amara ad incontrare gli altri cadetti, tra cui Suresh (Karan Brar), Ilya (Levi Meaden) e Viktoria (Ivanna Sakhno), o “Vik”. Non è contenta che Amara sia entrata nel programma basandosi sul fatto che PPDC sia stata colpita dal fatto di aver costruito il suo Jaeger, quando ci sono voluti tre tentativi per entrare.

I cadetti iniziano la loro formazione mettendo alla prova la loro compatibilità con la deriva. Amara non fa bene all’inizio e si scoraggia. Jake e Nate parlano in cucina e acconsentono a stare lontani l’uno dall’altra.

La Shatterdome è visitata dai rappresentanti di Shao Corporations, tra cui il suo CEO Liwan Shao (Jing Tian) e Newt Geiszler (Charlie Day), che ora è il suo capo della ricerca e dello sviluppo. Il loro piano è quello di schierare rapidamente un gran numero di droni Jaeger in tutto il mondo, considerato una minaccia per il PPDC. Newt si ricongiunge con Hermann Gottlieb (Burn Gorman), che lo porta nel laboratorio di ricerca del PPDC per mostrargli una fiala di sangue di Kaiju, che potrebbe essere essenziale nello sviluppo dei droni nel produrre capsule di propulsori. Hermann dice anche a Newt che ha ancora incubi di quando sono andati alla deriva con il cervello di Kaiju. Newt poi parte per riunirsi a Liwen, che gli dice di stare lontano da Hermann in modo che non debba mettere in dubbio la sua lealtà.

Mako dice a Jake come non si fida del programma dei droni perché sono telecomandati e potrebbero essere compromessi o hackerati. Lei gli dice che l’ha autorizzato a Jake per co-pilota Gipsy Avenger in un prossimo incontro a Sydney.

Gipsy Avenger viene schierato a Sydney con Jake e Nate co-pilot. All’improvviso, un ladro Jaeger, Ossidiana Fury, si alza dall’oceano e comincia ad attaccare. Jake e Nate gestiscono Gipsy per contrattaccare. Nel caos, un elicottero con Mako a bordo viene colpito da Obsidian, e anche se Gipsy prova a salvarla, la mancano e l’elicottero si schianta a terra. L’ossidiana ritorna in acqua.

Jake ritorna al PPDC, piangendo la perdita di Mako. Si incontra con Amara, che offre le sue condoglianze. Per aiutarla a uscire, Jake va alla deriva con Amara e vede un suo ricordo. Era su una passerella con i suoi genitori e suo fratello quando un Kaiju cominciò ad attaccare. Quando Amara ha cercato di raggiungere la sua famiglia, sono stati schiacciati dal Kaiju. Jake deve farla fuori e ricordarle di non aggrapparsi alla memoria.

Nel quartier generale dello Shao, Newt apprende da Liwen che il programma dei droni è stato autorizzato in seguito all’attacco di Sydney. Newt considera i tempi di questo inconveniente. Torna a casa e inizia a parlare con qualcuno che chiama Alice. Risulta che “Alice” è un cervello di Kaiju in una capsula con cui Newt frequenta frequentemente.

Al PPDC, Amara e Vik si danno battaglia, con Amara che in realtà riesce a sopraffare Vik nonostante sia metà delle sue dimensioni. La lotta è interrotta immediatamente da Nate. Jules entra per dirgli che Hermann ha decifrato il messaggio finale di Mako. È la sede di un vecchio impianto Jaeger a Zemlya da cui è possibile operare l’ossidiana.

Jake e Nate guidano Gipsy nella struttura, dove l’Ossidiana attacca di nuovo e distrugge la struttura. I due riescono a sopraffare Obsidian questa volta e ne strappano il nucleo centrale. Gipsy tira fuori la testa di Obsidian per rivelare che è stata operata da un cervello di Kaiju.

Amara e alcuni cadetti si infiltrano nelle rovine di Obsidian Fury. Dopo l’ispezione, Amara trova una provetta con il logo Shao. Mentre ci taglia dentro, perde acido che brucia gravemente il braccio di un altro cadetto. Successivamente viene espulsa dal programma, con sua grande delusione. Dopo aver espresso che non le appartiene, Jake le dice di non lasciare che le altre persone pensano che lei la definisca. Mentre Amara lascia, gli altri cadetti esprimono il loro rimpianto e Vik le dice sinceramente di costruire il suo prossimo Jaeger più grande.

I droni dovrebbero essere schierati su PPDC Shatterdomes in tutto il mondo. Tuttavia, sono rapidamente conquistati dai cervelli di Kaiju, facendoli assomigliare agli ibridi di Jaeger-Kaiju. Cominciano ad attaccare i Shatterdomes, uccidendo molti e distruggendo quasi tutti gli altri Jaeger. Hermann si precipita a cercare Newt per fermarlo, ma quando raggiungono il laboratorio, Newt avvia un programma nei droni per prepararli ad aprire le Violazioni in tutto il mondo per scatenare altri Kaiju. Newt ha pianificato questo negli ultimi dieci anni, dopo che la sua mente è stata corrotta dai Precursori (i creatori di Kaiju) dopo essere andata alla deriva con il cervello di Kaiju per così tanto tempo. Hermann cerca di fermarlo, ma Newt se ne va. I droni iniziano ad aprire le Violazioni e Kaiju inizia a strisciare fuori dalle profondità dell’oceano. Liwen riesce a chiudere i droni e a tenere chiuse le violazioni,

Nel laboratorio, Hermann e gli altri stabiliscono che il Kaiju è diretto al Monte. Fuji perché contiene elementi di terre rare, e quando mescolato con il sangue di Kaiju, creerà una violenta reazione che scatena l’Anello di Fuoco e attiva tutti i vulcani vicini per distruggere l’umanità e portare avanti altri Kaiju. La PPDC si prepara a portare rinforzi per riparare Jaeger e preparare i cadetti per la battaglia.

Jake e Nate si incontrano con i cadetti e li preparano con un discorso di Jake, proprio come faceva suo padre in passato. Lui e Nate si imbarcano su Gipsy Avenger, mentre Amara si unisce a Vik e ad un altro cadetto in Bracer Phoenix, insieme ai guardiani Bravo e Saber Athena. Scivolano usando i propulsori a razzo di Hermann con il sangue di Kaiju e gli elementi delle terre rare come combustibile.

I tre Kaiju stanno già attaccando la città. Arrivano gli Jaeger e ricominciano a combattere. Sfortunatamente, Newt usa la sua tecnologia per unire le bestie in un Mega-Kaiju. Questo dimostra di essere follemente potente, causando vittime all’interno di Guardian e Sabre. Riesce a sopraffare tutti gli Jaeger prima che inizi a dirigersi verso il Monte. Fuji. Nate è gravemente ferito e anche Bracer è giù. Nate si espone per permettere ad Amara di unirsi a Jake per farli co-pilota di Gipsy. Liwen arriva con Scrapper e usa l’ultimo razzo per aiutare Gipsy a dirigersi verso il Monte. Fuji.

Il Mega-Kaiju si avvicina sempre più al vulcano. I cadetti decidono che l’unico modo per fermarlo è quello di mandare Gipsy in volo verso di esso. Quando raggiungono un’altitudine abbastanza elevata, Gipsy viene inviato a sfrecciare verso la bestia. Jake e Amara lottano per liberarsi, ma Scrapper li fa uscire in tempo. Gipsy si scontra potentemente con il Mega-Kaiju, mandandolo a rotolare giù dalla montagna finché non muore. Newt tenta di avviare il piano B, solo per essere messo fuori combattimento da Nate. Jake e Amara atterrano in sicurezza e celebrano la loro vittoria.

L’ultima scena mostra Newt in custodia, giurando vendetta e giurando che il Kaiju tornerà e che i Precursori distruggeranno il mondo. Jake entra e promette che l’umanità sarà pronta a combattere, più grande e più cattiva che mai.

 

Comments

Comments